Neve, mare e…cenere!

Schermata 2017-03-09 alle 15.52.03

Avete mai provato a sciare avendo davanti uno specchio d’acqua? Per i frequentatori abituali o occasionali del monte Baldo, la risposta sarà sicuramente sì: una lunga discesa lungo i pendii della montagna con il lago di Garda che si palesa sempre di più davanti ai nostri occhi. Uno spettacolo unico, degno delle migliori Lofoten, ad un passo da casa nostra.
Ma sciare “con il mare in faccia” e con la terra che ribolle sotto gli sci è una sensazione davvero difficile da descrivere, bisogna provarla!
E’ l’esperienza sull’Etna di Marco ed altri scialpinisti veronesi tra neve, mare e …. cenere! Uno scenario è davvero indimenticabile, con il mare e le coste da un lato e il cratere del vulcano dall’altro.
Purtroppo sono stati solo due giorni di bellissime traversate, ma sicuramente quest’esperienza sarà ripetuta in futuro!

Etna, cratere.

Schermata 2017-03-09 alle 15.49.53 Schermata 2017-03-09 alle 15.50.26 Schermata 2017-03-09 alle 15.50.38 Schermata 2017-03-09 alle 15.50.49 Schermata 2017-03-09 alle 15.51.01 Schermata 2017-03-09 alle 15.51.11 Schermata 2017-03-09 alle 15.51.53 Schermata 2017-03-09 alle 15.52.03